Varietà Mandalate

 

Varietà di agrume mandarino  ottenuta dall'incrocio tra il mandarino Fortune e il mandarino Avana.
Si tratta di un frutto dal singolare aroma e sapore, gusto e fragranza, particolarmente apprezzato per le sue proprietà organolettiche, ma anche per l'assenza di semi (seedless), per la facile sbucciabilità (easy-peel), e per la polpa che non asciuga anche a maturazione inoltrata.
Il periodo di maturazione tardivo (febbraio-marzo) determina un aspetto molto interessante per questa varietà in quanto permette di far fronte ad un'offerta carente di mercati per quanto riguarda gli agrumi a frutto piccolo.